Slideshow in home page Bose

Bose è una comunità di monaci e di monache appartenenti a chiese cristiane diverse che cercano Dio nell'obbedienza al Vangelo, nella comunione fraterna e nel celibato. Presente nella compagnia degli uomini si pone al loro servizio.


Commento al vangelo

Lo Spirito: pace e perdono

31 maggio 2020

Pentecoste
Giovanni 20,19-23
di Luciano Manicardi

Il corpo crocifisso e risorto è per i discepoli memoria dell’amore vissuto fino alla fine per loro e lo Spirito è memoria delle parole di Cristo che si sintetizzano nel dare pace e nell’ispirare perdono. Lo Spirito vivificante procede dal corpo del risorto, corpo ferito, corpo segnato dall’amore vissuto e rifiutato, corpo che porta impressi i segni delle ferite subite amando.

Fr. Enzo Bianchi

Il confine invisibile tra noi e gli altri

La Repubblica - Altrimenti 25 maggio 2020

“Noi”, “gli altri”: quante volte ricorriamo a queste categorie per comprendere problemi e giustificare atteggiamenti. Ora, se siamo più attenti, ci rendiamo conto che è arduo definire i confini tra queste due entità.

Per pregare con noi

Preghiera dei giorni: lunedì

1 giugno 2020

Ora che sorge il mattino
ci presentiamo a te
lodando il tuo splendore
nella luce rinati
noi cerchiamo la fonte
di ogni luce.

Ospitalità

Il cammino pasquale

Cari amici e ospiti,
mentre prosegue la chiusura della nostra ospitalità monastica, non viene meno il nostro ricordo fraterno.
Nella sezione “La cura del tempo” trovate testi e audio per fare memoria del passato e riflettere sul presente e il futuro, un futuro che sarà segnato da quanto saremo stati capaci di vivere in questi giorni più difficili, e determinato dalla nostra capacità di prenderci cura gli uni degli altri.

Fr. Luciano, priore, con i fratelli e le sorelle di Bose