Slideshow in home page Bose

Bose è una comunità di monaci e di monache appartenenti a chiese cristiane diverse che cercano Dio nell'obbedienza al Vangelo, nella comunione fraterna e nel celibato. Presente nella compagnia degli uomini si pone al loro servizio.


Vangelo del giorno

“Vedere” accanto a noi gli angeli di Dio

29 settembre 2022

I pochi versetti di oggi, scelti dalla liturgia per la festa degli angeli e messaggeri del Signore, sono incentrati sul “vedere”: Gesù è un uomo capace di “visione”, vede una realtà (Nicodemo che gli viene incontro), ma sa leggere tale realtà nel suo divenire storico-salvifico, sia passato (lo sguardo di Gesù si è posato su di lui ben prima di quell’incontro) che futuro (promette a Nicodemo che arriverà a vedere a sua volta la realtà con un altro sguardo, quello di Dio). Visione, quindi, che traversa presente, passato e futuro.

Vangelo della Domenica

Quale sguardo sull’altro?

25 settembre 2022

Luca 16,19-31
XXVI Domenica nell’Anno
di Luciano Manicardi

Il povero, colui che noi chiamiamo tale, è sempre anche colui che sentiamo inferiore a noi. Non c'è bisogno che sia un mendicante, un immigrato, un rifugiato, un Rom, una persona di colore: povero è chiunque riteniamo o sentiamo inferiore a noi, chi percepiamo come più debole, anche se è un fratello, una sorella della nostra stessa comunità cristiana. Dunque: quale responsabilità accetto di assumere nei confronti di chi è debole, meno munito di me?

Per pregare con noi

Angeli e messaggeri del Signore

29 settembre, festa

Di santità tu sei sorgente
Signore nostro, Dio dei padri,
fin dall’origine hai svelato 
il tuo disegno di salvezza.